Site image

 

Attualità

Favorevoli o contrari al rinnovo della patente di guida oltre gli 80 anni
Data pubblicazione : 2012-04-13

Dal nonno "sprint", che parte ingranando la prima marcia senza più cambiarla, alla scienziata "smart" Margherita Hack, 90 anni a giugno, non ci stanno a mettersi da parte, neanche la patente di guida e l'auto vogliono usarla ancora tutti i giorni. "Questi medici devono visitarci e poi decidere, fino a quando non ci sarà in Italia una legge che vieta di guidare oltre gli 80 anni, non ci si può rifiutare la patente". Voi come la pensate?

Favorevoli o contrari al rinnovo della patente di guida oltre gli 80 anni
Non tutti sono come Lui!

La Hack riparte alla carica, il medico per la patente, risponde “picche” e il Governo sembra aver sballato! Continua il "tormentone" del mese, messo su dalla scienziata toscana sul rinnovo della patente di guida per gli ottuagenari. Il medico irremovibile precisa: "Se ho rifiutato di vedere la signora è solo per una questione etica e per non farle perdere tempo. Sono convinto che a quell'età l'equilibrio psicofisico sia molto instabile, magari oggi uno sta benissimo ma fra un anno non è più in grado di andare in autostrada e io non me la sento di avere sulla coscienza incidenti e feriti". Il problema, è che nel 2010 era stato emanato un Decreto legge che accorciava i tempi della validità delle patenti per gli ultrasettantenni e soprattutto obbligava chi aveva superato gli 80 anni a farsi vedere non da un medico solo ma da un comitato di sanitari che doveva chiedere esami e visite approfondite. Tutto questo ora non c'è più. A febbraio di quest'anno all'interno delle “Semplificazioni” dettate dal governo Monti, è stato cancellato l'obbligo di passare per la commissione sanitaria tornando anche per gli ultra pensionati alla semplice visita medica. La differenza sostanziale, è che il singolo medico “autorizza” per 2 anni, mentre le commissioni possono dare il via libera alla guida da 1 a 6 mesi. Possono insomma dare il "lascia guidare" agli anziani per un tempo molto più determinato, con la possibilità di verifiche ravvicinate sullo stato di salute di ogni singolo automobilista con la maggiore sicurezza per tutti gli altri. Bisognerebbe reintrodurre la commissione oppure consentire anche ai medici monocratici di dare permessi a tempo. Sta di fatto che le strade italiane sono sempre più strade per “vecchi” con 800mila ottantenni “over” patentati. Dagli ultimi dati del Ministero dei Trasporti risultano ancora 32mila ultranovantenni. Un esercito di patenti “grigie” che negli ultimi 3 anni ha superato lo scoglio del rinnovo del documento, con tanto di visita medica superata a pieni voti che ne ha certificato l'idoneità alla guida. Tra gli “over 80” ad avere in tasca una patente di guida ancora “attiva” sono soprattutto gli uomini, ben 660mila e le donne, quasi 140mila. Nel complesso, considerate tutte le fasce d’età, il numero delle patenti in Italia è pari a circa 38 milioni. Evvai cosi, magari più piano ma molto più lontano.

 

Commenti dei lettori
2 commenti presenti
  • massimo

    22-04-2012 21:01 - #2
    punto di vista di un ufficiale medico certificatore monocratico: bisogna valutare caso per caso. Sarebbe necessario poter limitare la validità, in caso di perplessità a distanza.
  • gabriele

    13-04-2012 17:51 - #1
    premesso che non ho 80 anni, penso che lasciare la patente ad arzilli vecchietti sia il danno minore rispetto a scoppiati 18-20enni che guidano a manetta in città sorpassando contro ogni articolo del codice della strada, radio al chiodo braccio fuori come padroni della strada e senzain minimo rispetto delle regole. allora mi chiedo quali di queste due categorie è più pericolosa? credo la seconda
Aggiungi il tuo commento
indietro
Notizie più lette
Pagina Fan

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla newsletter di scuolaguida.it

moto.it guida la passione Moto.it è il portale italiano dedicato alle moto, con le ultime news di settore e migliaia annunci di moto usate e moto nuove.
   
auto moto Automoto.it è il quotidiano online dedicato alle auto, con prove, notizie e una sezione mercato con migliaia di annunci di auto usate e auto km 0.

Quiz Ministeriali 2013 2014

quiz patente b, quiz patente, quiz patentino

Quiz gratuiti patente B, A1 e Patente AM (ex patentino ciclomotore)

Esercitati con la simulazione di esame dei quiz ministeriali. Prova l'esame teorico per la patente B dell'auto, A e A1 della moto o con quiz ministeriali per il patentino del ciclomotore (CIG) - Quiz patente B - Quiz patente AM

banner_300x100_motori

Guarda la classifica dei Quiz Patente!

banner-migliori

Quiz Patente B in Lingua

quizzes driving license in English quiz dans permis de conduire français Quiz in deutscher Führerschein pruebas de permiso de conducción español

викторины водительских прав на русском языке اختبارات رخصة القيادة باللغة العربية 在中国驾驶执照测验 ajutorul testelor de conducere în România

Quiz Patente A1 B 2011

Sono ancora disponibili i vecchi Quiz Patente A1 B in vigore da gennaio 2011