Site image

 

Mobilità Consapevole

ROMA - I vigili urbani usano Twitter per far le multe!

I famosi “pizzardoni” della Capitale si rivelano sempre più aggiornati ed adeguati alle mode "generali". Pare che ultimamente si servano di Twitter e degli altri principali social network per “segnalare” agli automobilisti dell'Urbe le più comuni trasgressioni ed infrazioni al nuovo Codice della Strada.  

ROMA - I vigili urbani usano Twitter per far le multe!
Le multe arrivano via Twitter?

ROMA - Tutti sanno che i vigili di Roma Capitale, siano “piccoli e grandi” simpatizzanti del più popolare “uccellino” virtuale del mondo, alias Twitter. La Polizia locale utilizza “spesso e volentieri” Twitter per propagandare a costo zero le attività dei vigili urbani capitolini a tutta la cittadinanza on line. Negli ultimi tempi i “cinguettii” dei “pizzardoni” locali vengono utilizzati per raccogliere le segnalazioni da parte dei cittadini sulle più frequenti infrazioni al Codice della Strada, permettendo così agli agenti di intervenire “ad hoc” per comminare le dovute sanzioni amministrative. Il social network è usato ad esempio per avvisare dei divieti di sosta non rispettati o dei parcheggi in doppia e tripla fila, per tutte le altre emergenze, sarà sempre attivo l’apposito numero verde o il canonico “113”, ma a quanto pare i risultati sarebbero stati molto superiori alle attese, con numerose sanzioni inflitte grazie alle molteplici segnalazioni inviate. I cittadini sono “incoraggiati” a corredare di foto i “twitter”, dallo stesso comandante dei vigili che afferma come tali immagini per la privacy, non vengono mai utilizzate per l’individuazione degli utenti della strada “indisciplinati” con il numero di targa, ma piuttosto come “indice” della gravità della violazione, per decidere sulle modalità e sulla tempistica dell’intervento. Le potenzialità di Twitter sono evidenti, così come le problematiche ad esso connesse. Le forze dell'ordine dell'Urbe sottolineano gli ottimi risultati raggiunti sia per le sanzioni “elevate” che evidenziando la maggior efficienza, efficacia ed economicità del canale on-line, rispetto alle vie “tradizionali”. Tutti d'accordo quindi? Niente di più invero: il Codacons ha subito “fatto presenti” le proprie perplessità su tale nuova iniziativa: “E’ senz’ altro giusta, ma serve a poco. A Roma il parcheggio in divieto di sosta, in curva, in doppia fila, davanti a un passo carrabile o a un accesso pedonale, è quasi la regola. Se i vigili urbani volessero, potrebbero elevare migliaia di multe ogni giorno, senza bisogno di segnalazioni ricevute dai cittadini: basterebbe scendere in strada. Il vero “deterrente” sarebbe perlustrare, con le esigue risorse dell'oggi, tutti i quartieri, con a rotazione casuale fra strade segnalate. In un paio di mesi, avremmo risolto il problema della doppia fila e del divieto di sosta a Roma, come altrove”.



Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro
Notizie più lette
Pagina Fan

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla newsletter di scuolaguida.it

moto.it guida la passione Moto.it è il portale italiano dedicato alle moto, con le ultime news di settore e migliaia annunci di moto usate e moto nuove.
   
auto moto Automoto.it è il quotidiano online dedicato alle auto, con prove, notizie e una sezione mercato con migliaia di annunci di auto usate e auto km 0.

Quiz Ministeriali 2013 2014

quiz patente b, quiz patente, quiz patentino

Quiz gratuiti patente B, A1 e Patente AM (ex patentino ciclomotore)

Esercitati con la simulazione di esame dei quiz ministeriali. Prova l'esame teorico per la patente B dell'auto, A e A1 della moto o con quiz ministeriali per il patentino del ciclomotore (CIG) - Quiz patente B - Quiz patente AM

banner_300x100_motori

Guarda la classifica dei Quiz Patente!

banner-migliori

Quiz Patente B in Lingua

quizzes driving license in English quiz dans permis de conduire français Quiz in deutscher Führerschein pruebas de permiso de conducción español

викторины водительских прав на русском языке اختبارات رخصة القيادة باللغة العربية 在中国驾驶执照测验 ajutorul testelor de conducere în România

Quiz Patente A1 B 2011

Sono ancora disponibili i vecchi Quiz Patente A1 B in vigore da gennaio 2011