Site image

Normative

Cittadino straniero fermato senza Patente B alla guida!

Ad un controll0 delle forze dell'ordine un autoveicolo con targa estera è guidato da un cittadino straniero sprovvisto di patente di guida italiana perchè mai conseguita. Quali sono le sanzioni previste e le penalità accessorie?

Cittadino straniero fermato senza Patente B alla guida!
La patente estera deve essere sempre convertita in quella italiana per circolare in strada!

La circolazione di tutte le auto straniere con targa estera, in Italia, è disciplinata dalle leggi italiane, in primo luogo dal nuovo Codice della Strada. Suddette leggi e principi sono coerenti e omologate con le direttive, i regolamenti e le norme europee vigenti. Pertanto ogni cittadino straniero privo di Patente B, italiana perchè non convertita o peggio perché mai conseguita, è soggetto alla sanzione prevista dall'Art. 116 relativa alla guida di veicoli senza avere conseguito la corrispondente patente. L'infrazione sarà punita con la sanzione amministrativa da 5mila fino a 30mila euro. La violazione si contesta anche a quei conducenti stranieri che guidano senza patente perché revocata o non rinnovata per mancanza dei requisiti prescritti. La sanzione si applica altresì ai conducenti di macchine agricole ed operatrici privi di patentino, nonché in caso di guida con patente rilasciata da uno Stato non appartenente all’UE, scaduta di validità da parte di persona residente in Italia da oltre 1 anno. Nel caso di guida di un autoveicolo o motoveicolo, senza patente, o dopo che la patente sia stata sospesa o revocata, la pena é dell'arresto da 6 mesi a 3 anni, qualora si tratti di persona già sottoposta, con provvedimento definitivo, ad una misura di prevenzione personale. Nel caso, non si applica il sistema sanzionatorio depenalizzato previsto dall’Art.116, bensì la sanzione prevista dall’Art.73 del DLgs del 6 Settembre 2011. Nell'ipotesi di recidiva nel biennio, si applica altresì la pena dell'arresto fino ad 1 anno ed il fermo amministrativo del veicolo, configurando un’autonoma fattispecie di reato. Essendo l’Art. 116, un reato appena modificato in semplice illecito amministrativo, allo stesso, si applicano le prescrizioni relative alla reiterazione prevista, il cui termine utile per essere valutata è di 2 anni. La reiterazione non opera, se il primo illecito non è stato ancora definito nel momento in cui è commesso il secondo illecito dello stesso tipo, ovvero quando per il primo illecito si sia provveduto al pagamento della multa in misura ridotta. Il giudice penale è competente per decidere sulla violazione e applicare con sentenza di condanna la sanzione stabilita dalla legge per la violazione stessa. Il veicolo viene sottoposto a sequestro amministrativo ai fini della confisca e si applicano le disposizioni previste dalla circolare del Ministero dell'Interno del 1°Agosto 2014. La ripetizione dell’illecito determina in ogni caso l’applicazione della confisca del veicolo anche se non rientra nell’ipotesi di reiterazione prevista dall’Art. 8-bis della Legge n.689/81. Nei confronti del proprietario del veicolo o di chiunque abbia la materiale disponibilità dello stesso, salvo che la circolazione sia avvenuta contro la sua volontà, deve essere contestata la sanzione relativa all’incauto affidamento prevista dall’Art. 116, quando ne consenta la guida o lo affidi a persona che non abbia conseguito la corrispondente patente. Premesso quanto esposto, il proprietario del veicolo non può ritenersi persona estranea alla violazione ai fini dell’applicazione della sanzione accessoria della confisca amministrativa del veicolo.

 

 

Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro
Notizie più lette
Pagina Fan

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla newsletter di scuolaguida.it

moto.it guida la passione Moto.it è il portale italiano dedicato alle moto, con le ultime news di settore e migliaia annunci di moto usate e moto nuove.
   
auto moto Automoto.it è il quotidiano online dedicato alle auto, con prove, notizie e una sezione mercato con migliaia di annunci di auto usate e auto km 0.

Quiz Ministeriali 2013 2014

quiz patente b, quiz patente, quiz patentino

Quiz gratuiti patente B, A1 e Patente AM (ex patentino ciclomotore)

Esercitati con la simulazione di esame dei quiz ministeriali. Prova l'esame teorico per la patente B dell'auto, A e A1 della moto o con quiz ministeriali per il patentino del ciclomotore (CIG) - Quiz patente B - Quiz patente AM

banner_300x100_motori

Guarda la classifica dei Quiz Patente!

banner-migliori

Quiz Patente B in Lingua

quizzes driving license in English quiz dans permis de conduire français Quiz in deutscher Führerschein pruebas de permiso de conducción español

викторины водительских прав на русском языке اختبارات رخصة القيادة باللغة العربية 在中国驾驶执照测验 ajutorul testelor de conducere în România

Quiz Patente A1 B 2011

Sono ancora disponibili i vecchi Quiz Patente A1 B in vigore da gennaio 2011