Site image

 

Normative

Quanto mi costa sostituire la targa dell'automobile?

Targa dell'auto usurata? Danneggiata? Scolorita? Se la vostra matricola non è più leggibile, la multa salata, scatta immediata. Il costo della sanzione amministrativa parte da 50 fino ad arrivare a 170 euro!

Quanto mi costa sostituire la targa dell'automobile?
Tutte le modalità ed i costi per cambiare la targa non più leggibile, scolorita o usurata!

Forse non tutti sanno che è assolutamente vietato circolare in strada con la targa dell'auto non leggibile o gravemente danneggiata, scatta una salatissima sanzione immediata da parte degli agenti delle forze dell'ordine preposti ai controlli. Perchè la targa di circolazione è un elemento obbligatorio per ogni veicolo, auto, moto, scooter o rimorchio che sia. Gli Artt. 100 e 102 del Codice della Strada, lo ribadiscono, la targa è un codice identificativo univoco, la prova "oggettiva" che il mezzo è immatricolato e regolarmente ammesso alla circolazione.

Ogni veicolo la deve esporre posteriormente e/o anteriormente su una lastra metallica rifrangente. Una infrazione ancora più grave verrà commessa, se la matricola proprio non l'avete, un comportamento illegale che farà aumentare la multa da 100 fino ad un massimo di 400 euro. Pene e multe ancora più dure, da 2000 fino a 8000 euro circa per chiunque vada in giro con un autoveicolo munito di targa falsa o falsificata. 

Nb: la sanzione per "targa non leggibile" non comporta la perdita di alcun punto sulla Patente B, ma prevede la sanzione amministrativa accessoria del ritiro della targa non rispondente ai requisiti indicati e il fermo amministrativo dell'auto per 3 mesi (nei casi di recidiva, la confisca amministrativa del veicolo, ndr).

Quindi se non volete incappare nel "braccio salato della legge", potreste procedere immediatamente con la richiesta della nuova targa (senza aspettare la "naturale" scadenza della revisione del veicolo, ndr).

Se il deterioramento dagli operatori del PRA o della Motorizzazione, verrà imputato ad un mero difetto di fabbrica, la sostituzione sarà gratuita. La targa "fallata" verrà cambiata con un'altra identica, con lo stesso codice alfanumerico, senza ulteriori spese.

In tutti gli altri casi invece si dovrà immatricolare nuovamente il veicolo procedendo al seguente iter*:

 

- compilazione del Modello DTT2119

- versamento di 10,20 euro sul c/c 9001;

- versamento di 32 euro sul c/c 4028;

- versamento di 42 euro sul c/c 121012 (per la nuova targa).

 (*fonte "ilportaledell'Automobilista")

 

Oltre alle ricevute dei versamenti sopra descritti, dovrete riconsegnare entrambe le targhe del veicolo congiuntamente a n.2 fotocopie del documento d'identità, codice fiscale, certificato di proprietà e carta di circolazione del proprietario, presso gli uffici preposti del PRA, della Motorizzazione Civile, del Dipartimento dei Trasporti, oppure tutto on-line, previa iscrizione allo Sportello Telematico dell'Automobilista su Internet.

Nei casi di targhe rubate o smarrite, occorrerà fare denuncia a Carabinieri o Polizia di Stato entro le 48 ore. Trascorsi 15 gg, potrete reimmatricolare l'auto (presso la Motorizzazione Civile, il Pubblico Registro Automobilistico e tutte le società di consulenza automobilistica abilitate al servizio,ndr) allegando fotocopia della denuncia in corso. Nel frattempo potrete comunque circolare sostituendo la targa con una fedele "replica" su pannello rigido a sfondo bianco, riportando in neretto e ben leggibile, lo stesso codice alfanumerico della targa originaria. In caso di distruzione di una delle targhe, la richiesta di nuova immatricolazione potrà essere presentata immediatamente all'Ufficio Competente.

 

Nb: con il Documento Unico di Circolazione frutto della recente riforma della Pubblica Amministrazione, dal 2018 molti documenti cartacei saranno digitali (libretto, certificato di proprietà etc, saranno disponibili in formato elettronico, ndr). Indi si annulleranno i costi relativi ai bolli e alla gestione del PRA, basterà quindi iscriversi allo Sportello Telematico dell'Automobilista da pc, tablet o smartphone, redigendo ed inoltrando tutte le pratiche online, in pochi  minuti!

 

* Se amate i VIDEO VIRALI, iscrivetevi al nuovo canale iSCUOLA GUIDA TUBE!

 

 

 

Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro
Notizie più lette
Pagina Fan

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla newsletter di scuolaguida.it

moto.it guida la passione Moto.it è il portale italiano dedicato alle moto, con le ultime news di settore e migliaia annunci di moto usate e moto nuove.
   
auto moto Automoto.it è il quotidiano online dedicato alle auto, con prove, notizie e una sezione mercato con migliaia di annunci di auto usate e auto km 0.

Quiz Ministeriali 2013 2014

quiz patente b, quiz patente, quiz patentino

Quiz gratuiti patente B, A1 e Patente AM (ex patentino ciclomotore)

Esercitati con la simulazione di esame dei quiz ministeriali. Prova l'esame teorico per la patente B dell'auto, A e A1 della moto o con quiz ministeriali per il patentino del ciclomotore (CIG) - Quiz patente B - Quiz patente AM

banner_300x100_motori

Guarda la classifica dei Quiz Patente!

banner-migliori

Quiz Patente B in Lingua

quizzes driving license in English quiz dans permis de conduire français Quiz in deutscher Führerschein pruebas de permiso de conducción español

викторины водительских прав на русском языке اختبارات رخصة القيادة باللغة العربية 在中国驾驶执照测验 ajutorul testelor de conducere în România

Quiz Patente A1 B 2011

Sono ancora disponibili i vecchi Quiz Patente A1 B in vigore da gennaio 2011