Site image

Sicurezza Stradale

Papa Francesco e la sicurezza stradale!

Gli incidenti stradali sono una piaga del nostro tempo con numeri "agghiaccianti" dal mondo. Ogni secondo c'è una vittima della strada e l’incidentalità è la prima causa di morte tra i giovani da 15 a 30 anni. Una situazione drammatica che potrebbe cambiare con misure ad-hoc e comportamenti alla guida più responsabili, lo dice Papa Francesco!

L'importanza del casco papale papale!

Il Papa ha incontrato ieri in Vaticano, nientepopodimeno che l'ex manager della Ferrari corse, alias Jean Todt, adesso "promosso" Presidente della Federazione Internazionale dell’Auto ed "inviato speciale" dell'ONU per la Sicurezza Stradale. L'esperto transalpino ha informato ed aggiornato il Papa sulle drammatiche cifre dell’incidentalità stradale col "suo" milione di decessi all'anno più 50 milioni di feriti gravissimi. In "buona sostanza" ogni 30 secondi muore un innocente "on the road", nel 90% dei casi nei paesi asiatici e dell'estremo oriente dove circolano oggigiorno più della metà dei veicoli totali. Purtroppo sono sempre i giovanissimi a farne le spese e subirne le conseguenze "all around the world", oggi la prima causa di morte per i quindici-trentenni sono i sinistri in strada, senza efficaci azioni di contrasto questi bilanci di guerra diverranno presto insostenibili spese sociali per tutti i governi. La comunità internazionale è attiva da anni per far fronte a tale "stato" d'emergenza senza sosta e la "mission" della drastica riduzione delle vittime sulle strade entro il 2020 è uno dei primi obiettivi di crescita sostenibile delle Nazioni Unite. Papa Francesco non solo sottoscrive le "Tavole della legge FIA" con elencati i 10 comandamenti della sicurezza stradale mondiale, ma vieppiù si impegna a promuovere la campagna globale per la sicurezza e farà di tutto per condividere ed incrementare gli sforzi per una mobilità più sicura e consapevole, sottolineando come il rispetto delle regole rappresenti la prima forma di protezione tutela e antidoto da ogni male. Maggiore attenzione quindi per tutti gli utenti "sensibili" della strada: anziani, donne, bambini, in qualità di pedoni e ciclisti occasionali particolarmente esposti a rischi e pericoli. "Salvatevi, potete. Salviamoli, possiamo. Papa Francesco è con Noi!".

 

 

Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla newsletter di scuolaguida.it

Quiz Ministeriali 2013 2014

quiz patente b, quiz patente, quiz patentino

Quiz gratuiti patente B, A1 e Patente AM (ex patentino ciclomotore)

Esercitati con la simulazione di esame dei quiz ministeriali. Prova l'esame teorico per la patente B dell'auto, A e A1 della moto o con quiz ministeriali per il patentino del ciclomotore (CIG) - Quiz patente B - Quiz patente AM

Quiz Patente B in Lingua

quizzes driving license in English quiz dans permis de conduire français Quiz in deutscher Führerschein pruebas de permiso de conducción español

викторины водительских прав на русском языке اختبارات رخصة القيادة باللغة العربية 在中国驾驶执照测验 ajutorul testelor de conducere în România

Quiz Patente A1 B 2011

Sono ancora disponibili i vecchi Quiz Patente A1 B in vigore da gennaio 2011

Cerca nel sito www.scuolaguida.it

Notizie più lette

Guarda la classifica dei Quiz Patente!

banner-migliori

banner_300x100_motori

moto.it guida la passione Moto.it è il portale italiano dedicato alle moto, con le ultime news di settore e migliaia annunci di moto usate e moto nuove.
   
auto moto Automoto.it è il quotidiano online dedicato alle auto, con prove, notizie e una sezione mercato con migliaia di annunci di auto usate e auto km 0.

scuolaguida.it quiz patente B e quiz patentino ciclomotore, servizi per autoscuole - P.IVA 01507520441
Il sito può contenere errori di battitura, di interpretazione o di valutazione non voluti. L'unica fonte attendibile è data dalla Legislazione Vigente in merito.

Engineered by JEF - Knowledge Applications - Gestione raccolta pubblicitaria : CAR Consulenza

HTML 4.01 Valid CSS
Pagina caricata in: 2.014 secondi
Powered by Simplit CMS