Site image

 

Sicurezza Stradale

In Germania arrivano i marciapiedi semaforici led per i malati da telefonino!

Sono arrivati da poco e già fanno discutere un pò tutti, dividendo l'opinione pubblica in fazioni uguali ed opposte. In Germania si litiga per i nuovi semafori anti-smartphone, ovvero veri e propri "ripetitori" luminosi a led installati a raso per evitare che i pedoni, distratti dai cellulari provochino incidenti o indesiderati imprevisti!

In Germania arrivano i marciapiedi semaforici led per i malati da telefonino!
Le mille luci a led anti-smanettoni!

I semafori cosidetti "anti-smartphone" già dividono l'opinione pubblica tedesca, perchè costano troppo e fanno discutere tutti, dai passanti, ai ciclisti agli automobilisti. Anche se la fase di test del progetto "salvavita" è partita in seguito al clamore generato per un gravissimo incidente nel quale ha perso la vita un giovane studente, travolto da un tram in corsa, che non aveva visto, in pieno centro a Berlino. Il caso ha fatto molto scalpore tanto che il primo cittadino della metropoli teutonica ha pensato, appunto, di correre ai ripari ideando i ripetitori semaforici anti-cellulare. Si tratta di impianti automatici luminosi a led, posizionati a livello dell'asfalto, che ripetono lampeggiando il colore della lanterna semaforica. Ad ogni incrocio all’accendersi del rosso, lo stesso colore da terra inizia a lampeggiare, così da attrarre l’attenzione di chi cammina sempre con lo sguardo "down". I nuovi led a raso sono stati posizionati, per adesso, solo nelle vicinanze delle stazioni dei tram e dei treni, in attesa della luce "verde" da parte delle autorità e della cittadinanza tutta per estenderli alle periferie. Perchè ad una parte degli utenti, non va proprio giù "scialacquare" decine di migliaia di euro per mettere a punto tutti gli impianti, a causa della maleducazione dei teen agers di oggi, che anche sui mezzi pubblici disturbano sempre connessi o telefonando alzando la voce ed il volume dei loro "devices". I diretti interessati, ovvero la "peggio gioventù berlinese" cosa dicono? Sembrano approvare la misura urgente con un imprevedibile "moto" di interesse per la novità "hi-tech", senza pensare minimamente che si spendono soldi pubblici per accrescere il livello di sicurezza degli utenti "sensibili" della strada. Un problema, quello delle nuove generazioni "smart-native" che attraversano pericolosamente incroci, binari o i passaggi a livello, noncuranti del pericolo, distratti perennemente da smartphone, tablet, cuffiette e altre amenità multimediali. Uno dei tanti mali di vivere o cattive nuove abitudini che si avvertono in maniera preoccupante, non solo alle nostre latine latitudini, anche in molti "austerissimi" e "severissimi" paesi del Nord Europa!

 

 

 

 

Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro
Notizie più lette
Pagina Fan

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla newsletter di scuolaguida.it

moto.it guida la passione Moto.it è il portale italiano dedicato alle moto, con le ultime news di settore e migliaia annunci di moto usate e moto nuove.
   
auto moto Automoto.it è il quotidiano online dedicato alle auto, con prove, notizie e una sezione mercato con migliaia di annunci di auto usate e auto km 0.

Quiz Ministeriali 2013 2014

quiz patente b, quiz patente, quiz patentino

Quiz gratuiti patente B, A1 e Patente AM (ex patentino ciclomotore)

Esercitati con la simulazione di esame dei quiz ministeriali. Prova l'esame teorico per la patente B dell'auto, A e A1 della moto o con quiz ministeriali per il patentino del ciclomotore (CIG) - Quiz patente B - Quiz patente AM

banner_300x100_motori

Guarda la classifica dei Quiz Patente!

banner-migliori

Quiz Patente B in Lingua

quizzes driving license in English quiz dans permis de conduire français Quiz in deutscher Führerschein pruebas de permiso de conducción español

викторины водительских прав на русском языке اختبارات رخصة القيادة باللغة العربية 在中国驾驶执照测验 ajutorul testelor de conducere în România

Quiz Patente A1 B 2011

Sono ancora disponibili i vecchi Quiz Patente A1 B in vigore da gennaio 2011