Site image

 

Sicurezza Stradale

Arriva la Nebbia? Ecco i consigli per guidare sempre senza problemi!

La nebbia in Inverno è diffusa dalle Alpi al Sud Italia. Spesso è persistente, talvolta dura tutto il giorno e sulla strada non dà scampo agli automobilisti. L'ottima visibilità è elemento cardine per la sicurezza e quando si incontra un banco di nebbia non c'è scuolaguida che tenga, bisogna rallentare e prestare molta molta attenzione!

Arriva la Nebbia? Ecco i consigli per guidare sempre senza problemi!
Arriva la nebbia? Niente più paura!

In presenza, o in previsione, di nebbia sulla strada, è opportuno evitare di mettersi in viaggio in auto, in secondo ordine valutare obiettivamente le reali necessità dello spostamento, infine se possibile preferire il treno o i mezzi pubblici all'auto privata. In presenza di fenomeni ambientali e meteo avversi, l'incolumità di ogni conducente è condizionata più che mai, dal proprio comportamento al volante e da quello degli altri. Le moderne tecnologie salvavita presentano dispositivi elettronici in grado di assistere ed informare in condizioni di visibilità “alterata”. Non e' utile però affidarsi solo ad essi, in quanto permane il pericolo reale di essere coinvolti in incidenti stradali con coloro i quali ne sono provvisti o causa malfunzionamenti dei sensori stessi. Cosa fare quindi, quando è prevista nebbia fitta in strada ma il viaggio non si può rimandare?

Eccovi dunque dei pratici ed utili consigli per muoversi con prudenza e oculatezza senza arrecare più danno e problemi agli altri automobilisti, ne intralci al normale traffico veicolare:

- Evitare di usare il “cruise control”: il sistema elettronico per la regolazione automatica della velocità: potete scegliere di aumentare o diminuire la velocità impostata. L'ideale è invece è il “fai da Te”: regolare la velocità in base alla visibilità e al traffico, agendo solo su acceleratore, cambio e pedale del freno. Può andar bene invece quello “adattivo”, potendo diminuire la velocità impostata in caso di ostacoli davanti alla vettura, con un radar anteriore, che fa da “occhio elettronico” stradale. In questo caso, conviene regolarlo su velocità basse e distanza lunga, per mantenere la distanza di sicurezza.

- Evitare la sosta sulla corsia d'emergenza, se non per causa di forza maggiore. Se accade, fate di tutto per segnalare la vostra presenza: triangolo, lanterne led, fari antinebbia, giubbetto catarifrangente, e sostare in loco per il tempo strettamente necessario.

- Usate il navigatore con la mappe bidimensionali sul display per avere un'idea del percorso quando non si vede nulla sulla carreggiata. Guiderete sempre meno stressati ed impauriti, grazie all'ausilio della tecnologia.

- Rispettate la distanza di sicurezza: se viaggiate a 100 all'ora e vi occorrono 85 mt per arrestare la vettura, con una visibilità di 30 mt, in caso di frenata le probabilità di tamponamento ed incidente sono elevate.

- Usare i proiettori anabbaglianti:  le luci di profondità possono essere sostituite dai fari fendinebbia anteriori. Di notte tenere accesi i fari anabbaglianti più i fendinebbia. I proiettori retronebbia si attivano solo se la visibilità è inferiore ai 50 mt.

- Usare il telefono cellulare o lo smartphone in caso di necessità, se la nebbia è molto intensa, se siete bloccati o in difficoltà per un guaio al motore o per un improvviso malore, evitando di scendere dall'automobile e vagabondare sulla carreggiata.

-Evitare sorpassi in presenza di carreggiate a doppio senso: con la nebbia infatti un altro mezzo sulla carreggiata opposta sarebbe visibile a distanza troppo ridotta.

- Evitare di viaggiare sulla striscia laterale della carreggiata: il rischio di travolgere un altro veicolo è molto elevato.

- Informarsi via radio per conoscere dettagliatamente i tratti interessati da ridotta visibilità e code, scegliendo eventualmente un percorso alternativo.

Buon Viaggio a tutti!

 

Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro
Notizie più lette
Pagina Fan

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla newsletter di scuolaguida.it

moto.it guida la passione Moto.it è il portale italiano dedicato alle moto, con le ultime news di settore e migliaia annunci di moto usate e moto nuove.
   
auto moto Automoto.it è il quotidiano online dedicato alle auto, con prove, notizie e una sezione mercato con migliaia di annunci di auto usate e auto km 0.

Quiz Ministeriali 2013 2014

quiz patente b, quiz patente, quiz patentino

Quiz gratuiti patente B, A1 e Patente AM (ex patentino ciclomotore)

Esercitati con la simulazione di esame dei quiz ministeriali. Prova l'esame teorico per la patente B dell'auto, A e A1 della moto o con quiz ministeriali per il patentino del ciclomotore (CIG) - Quiz patente B - Quiz patente AM

banner_300x100_motori

Guarda la classifica dei Quiz Patente!

banner-migliori

Quiz Patente B in Lingua

quizzes driving license in English quiz dans permis de conduire français Quiz in deutscher Führerschein pruebas de permiso de conducción español

викторины водительских прав на русском языке اختبارات رخصة القيادة باللغة العربية 在中国驾驶执照测验 ajutorul testelor de conducere în România

Quiz Patente A1 B 2011

Sono ancora disponibili i vecchi Quiz Patente A1 B in vigore da gennaio 2011