Site image

 

CONVERSIONE PATENTE ESTERA UCRAINA

 

L'Accordo di reciprocità tra Repubblica Italiana e Repubblica Popolare Ucraina, in materia di Conversione di Patenti Estere di guida tra i due paesi, è entrato in vigore il 29 MAGGIO 2016 - Конверсія Украинский Посвідчення водія!

 

 

***

Conversione-Patente-Guida-UA

Конверсія Украинский Посвідчення

 ***

 

Il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti della Repubblica Italiana con Circolare Prot.n.11645/23.18.01 in data 18 MAGGIO 2016, ha resi noti i criteri per l'ammissione della conversione patenti di guida.

 

L'Accordo di Reciprocità avrà una validità di 5 anni e cesserà i suoi effetti il giorno 29 Maggio 2021.

 

Tutte le domande di conversione patenti estere della Repubblica di UCRAINA, in corso di validità, sono accettate a decorrere da Lunedì 30 Maggio 2016.

In allegato all'istanza di conversione, oltre alla documentazione di rito, dovranno sempre essere prodotte:

 

- la patente di guida in originale;

- una fotocopia della patente di guida;

- traduzione ufficiale della patente di guida stessa (traslitterazione NOMI).

 

 

La Conversione è automatica, senza esami, in conformità alla Tabella I, compresa nell'Allegato II dell'Accordo di Reciprocità, che stabilisce la corrispondenza delle categorie di patenti ucraine alle categorie di patenti italiane.

Per i neopatentati sono valide le limitazioni previste dalle norme vigenti in Italia, con riferimento alla data di rilascio della patente di cui si chiede la conversione.

Non sarà possibile accettare richieste di conversione di patenti ucraine conseguite dopo l'acquisizione della residenza in Italia. Non possono essere convertite patenti ucraine ottenute in sostituzione di un documento estero non convertibile in Italia. 

L'Accordo di Reciprocità prevede la conversione senza esami solo per i titolari di patente ucraina residenti in Italia da meno di 4 anni, al momento di presentazione dell'istanza. In presenza di richiedenti con residenza superiore a 4 anni, gli Uffici della Motorizzazione informano opportunamente i medesimi che contestualmente alla consegna della patente italiana (emessa per conversione) viene disposto e notificato all'interessato un provvedimento di revisione (secondo l'Art. 128 del Codice della Strada) perché possa sostenere i prescritti esami teorici e pratici.

Detto documento di revisione dovrà essere opportunamente motivato, con richiamo al predetto Art.3 ed emesso con riferimento al numero della patente italiana ottenuta per conversione di quella ucraina.
In caso di mancato superamento dell'esame di revisione, il conducente verrà privato dell'abilitazione alla guida, poiché la patente ucraina, dopo la conversione, viene ritirata e restituita all'Autorità di rilascio (secondo l'Art. 6 dell'Accordo di Reciprocità) e la patente italiana viene revocata ai sensi dell'Art.130 del nuovo Codice della Strada. La patente di guida ucraina, oggetto di conversione, non può essere restituita al titolare perché inviata all'Autorità estera emittente (secondo l'Art. 6 dell'Accordo di Reciprocità Italia - Ucraina). 

In applicazione dell'Art. 5 di tale accordo potranno altresì essere considerate valide ai fini della conversione solo le patenti di guida ucraine redatte sui modelli individuati e accuratamente descritti, nell'elenco "Modelli di patenti di guida ucraine" facente parte dell'Allegato III dell'Accordo, unitamente ai facsimile dei modelli stessi. Ove possibile, le patenti estere presentate in originale per la conversione non vanno ritirate all'atto del deposito dell'istanza, poiché, nelle more del rilascio del documento di guida italiano, il conducente può condurre veicoli in Italia (nel rispetto dell'Articolo 135 del Codice della Strada) o all'estero con la propria patente. 

Nb) La patente estera in originale deve essere ritirata all'atto della consegna del documento italiano, ottenuto per conversione. Gli Uffici della Motorizzazione accetteranno le istanze di conversione soltanto se complete di tutti i documenti prescritti e subito dopo ai sensi dell'art. 7 di procedere con la richiesta d'informazioni relative alla patente di guida da convertire, avvalendosi del Modello bilingue previsto all'Allegato I dell'Accordo. La procedura di conversione non potrà essere definita in assenza della risposta dell'autorità ucraina.


Конверсія Украинский Посвідчення водія

 

***

Notizie più lette
Nessuna lettura ieri
Pagina Fan

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla newsletter di scuolaguida.it

moto.it guida la passione Moto.it è il portale italiano dedicato alle moto, con le ultime news di settore e migliaia annunci di moto usate e moto nuove.
   
auto moto Automoto.it è il quotidiano online dedicato alle auto, con prove, notizie e una sezione mercato con migliaia di annunci di auto usate e auto km 0.

Quiz Ministeriali 2013 2014

quiz patente b, quiz patente, quiz patentino

Quiz gratuiti patente B, A1 e Patente AM (ex patentino ciclomotore)

Esercitati con la simulazione di esame dei quiz ministeriali. Prova l'esame teorico per la patente B dell'auto, A e A1 della moto o con quiz ministeriali per il patentino del ciclomotore (CIG) - Quiz patente B - Quiz patente AM

banner_300x100_motori

Guarda la classifica dei Quiz Patente!

banner-migliori

Quiz Patente B in Lingua

quizzes driving license in English quiz dans permis de conduire français Quiz in deutscher Führerschein pruebas de permiso de conducción español

викторины водительских прав на русском языке اختبارات رخصة القيادة باللغة العربية 在中国驾驶执照测验 ajutorul testelor de conducere în România

Quiz Patente A1 B 2011

Sono ancora disponibili i vecchi Quiz Patente A1 B in vigore da gennaio 2011