Site image

 

Attualità

Multe fino a 150 euro se vi fermano a parlare al cellulare in bicicletta
Data pubblicazione : 2012-08-25

Per andare in bici, non basta pedalare, mantenere l'equilibrio e le distanze tra veicoli e pedoni, bisogna anche conoscere il Codice della Strada.

Multe fino a 150 euro se vi fermano a parlare al cellulare in bicicletta
Usa l'auricolare in bicicletta

Per passeggiare sulle due ruote adesso, non basta più pedalare di buona lena mantenendo l’equilibrio e le distanze dagli altri autoveicoli e i pedoni, ma abbisogna conoscere le regole sul come “stare in strada”. Lo sapevate, per esempio, che se i vigili vi beccano ad attraversare le strisce pedonali in bici potrebbero multarvi fino a 95 euro? E che il vostro “mezzo” a pedali deve per forza esser provvisto di un campanello in grado di produrre una segnalazione utile almeno a trenta metri di distanza. L’uso dei velocipedi è regolato dal nuovo Codice della Strada. Per la definizione di velocipede bisognerà fare riferimento all’Art. 50, mentre all'Art.68 si trovano le “caratteristiche costruttive e funzionali e dispositivi di equipaggiamento” che ogni ciclista è obbligato ad avere: due freni, un campanello, luci bianche o gialle anteriori e rosse posteriori e pedali catarifrangenti. Nel caso in cui la vecchia bicicletta “sgangherata” che usate per andare a lavoro o all’università sia sprovvista anche di uno solo di questi strumenti, sappiate che potreste essere soggetti ad una contravvenzione “molto salata” dai 25 ai 90 euro. E non finisce mica qui. All’Art. 182 viene regolato il comportamento da adottare una volta inforcata la vosta due ruote. I ciclisti, devono procedere su una unica fila, mai affiancati in numero superiore a due, avere libero uso delle braccia e delle mani e reggere il manubrio almeno con una mano, quindi niente acrobazie, condurre il veicolo a mano nei casi in cui siano di intralcio per i pedoni e possono trasportare un’altra persona solo se più piccola di 8 anni (scordatevi quindi i “vecchi” giri romantici in coppia in equilibrio instabile sulla canna, ndr). In caso contrario, la sanzione andrà dai 25 ai 95 euro. Se amate davvero circolare in “piena regola” con la vostra bicicletta sappiate inoltre che dovrete sempre evitare la marcia a scatti improvvisi oppure gli zig-zag, circolare nel senso di marcia. Mai più ignorare i segnali di divieto d'accesso e segnalare tempestivamente, con gli arti superiori, ogni manovra di svolta a sinistra, di svolta a destra e di stop. Alle prime luci della sera la situazione si complica ancora, perchè fuori dai centri urbani è obbligatorio indossare giubotto ad alta visibilità o delle bretelle retroriflettenti da mezz’ora dopo il tramonto del sole a mezz’ora prima dell'alba. Fare attenzione anche ai semafori, il ciclista deve obbligatoriamente fermarsi davanti al semaforo rosso, pena oltre l'esosa multa di 155 euro anche e soprattutto l'evitare incidenti con le macchine proveniente nel senso opposto di marcia. Stesso discorso per l'uso del telefono cellulare, se un vigile urbano vi becca o vi ferma con una mano occupata col telefono all'orecchio, la sanzione prevista è di 150 euro, a meno che il vostro buon senso non vi ricordi sempre di indossare un comodo e più sicuro auricolare. Come dice il nuovo proverbio della "stradale" a due ruote: "Ciclista avvertito, mezzo multato".

 

Commenti dei lettori
0 commenti presenti
Aggiungi il tuo commento
indietro
Notizie più lette
Pagina Fan

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla newsletter di scuolaguida.it

moto.it guida la passione Moto.it è il portale italiano dedicato alle moto, con le ultime news di settore e migliaia annunci di moto usate e moto nuove.
   
auto moto Automoto.it è il quotidiano online dedicato alle auto, con prove, notizie e una sezione mercato con migliaia di annunci di auto usate e auto km 0.

Quiz Ministeriali 2013 2014

quiz patente b, quiz patente, quiz patentino

Quiz gratuiti patente B, A1 e Patente AM (ex patentino ciclomotore)

Esercitati con la simulazione di esame dei quiz ministeriali. Prova l'esame teorico per la patente B dell'auto, A e A1 della moto o con quiz ministeriali per il patentino del ciclomotore (CIG) - Quiz patente B - Quiz patente AM

banner_300x100_motori

Guarda la classifica dei Quiz Patente!

banner-migliori

Quiz Patente B in Lingua

quizzes driving license in English quiz dans permis de conduire français Quiz in deutscher Führerschein pruebas de permiso de conducción español

викторины водительских прав на русском языке اختبارات رخصة القيادة باللغة العربية 在中国驾驶执照测验 ajutorul testelor de conducere în România

Quiz Patente A1 B 2011

Sono ancora disponibili i vecchi Quiz Patente A1 B in vigore da gennaio 2011