Site image

Ricorso al Giudice di Pace

 

 

UFFICIO DEL GIUDICE DI PACE DI (DEL LUOGO DELLA COMMESSA INFRAZIONE)

RICORSO AVVERSO SANZIONE C.D.S.

il sig. __________________________, res.te in ______________________, CF: _____________________ ed elettivamente domiciliato in ____________________________________, ai fini del presente procedimento,

 

PREMESSO

- Che in data ________________ la Polizia ________________ di _____________ ha notificato al ricorrente il verbale di contestazione n._____________________ del _______________ per la violazione dell’art._________ cds (all.1);

- Che nel predetto verbale viene richiesto il pagamento della somma di € _________ oltre ad € _____ per spese di notifica, per la violazione riscontrata a mezzo apparecchiatura _______________, in quanto alle ore _____ del __________ circolava lungo la strada _______________ all’altezza del civico n._____ direz. __________________ a bordo dell’autovettura targata __________ mentre ____________ (riportare il fatto contestato);

- Che ai sensi dell’art.201 c.1 bis lett. E-F Cds in quanto nella suddetta strada non è possibile il fermo del veicolo senza arrecare pregiudizio alla sicurezza come stabilito nel decreto prefettizio.

Tutto ciò premesso e Considerato che

1) La notifica è nulla perchè
____________________________________________________________________

2)Il verbale difetta del contenuto essenziale. Infatti ____________________________________________________________________

3) La segnalazione è inadeguata e insufficiente _____________________________________________________________________

4)(aggiungere ulteriori motivi di nullità) _____________________________________________________________________

Tutto ciò premesso e considerato, il sottoscritto

CHIEDE

All’Ill.mo Giudice di Pace di _________________ contrariis rejecis, previa immediata sospensione degli effetti del verbale n._______ del_________ redatta dalla Polizia ________________________, sussistendo gravi motivi,

In via principale e nel merito Voglia revocare o annullare e comunque dichiarare inefficace il predetto verbale di accertamento ivi comprese l’ulteriore pena accessoria della decurtazione di punti dalla patente, sussistendo giustificati motivi così come esposti nel presente atto;

In via subordinata, Voglia ammettere la ricorrente al pagamento della sanzione in misura ridotta ovvero in € ________ , come da verbale impugnato.

Con vittoria di spese, diritti ed onorari.

Si allega: 1) originale verbale di accertamento.

(facoltativo) In via istruttoria chiede ammettersi la prova per testi sui fatti di cui ai punti sovra esposti preceduti dalle parole “vero che”. Si indicano a testi i sig.ri _________

Ai sensi e per gli effetti della L.10/05/2002 n.91 si dichiara che il valore della controversia è pari ad €______

(luogo), li ___________

(firma)

Notizie più lette
Pagina Fan

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla newsletter di scuolaguida.it

moto.it guida la passione Moto.it è il portale italiano dedicato alle moto, con le ultime news di settore e migliaia annunci di moto usate e moto nuove.
   
auto moto Automoto.it è il quotidiano online dedicato alle auto, con prove, notizie e una sezione mercato con migliaia di annunci di auto usate e auto km 0.

Quiz Ministeriali 2013 2014

quiz patente b, quiz patente, quiz patentino

Quiz gratuiti patente B, A1 e Patente AM (ex patentino ciclomotore)

Esercitati con la simulazione di esame dei quiz ministeriali. Prova l'esame teorico per la patente B dell'auto, A e A1 della moto o con quiz ministeriali per il patentino del ciclomotore (CIG) - Quiz patente B - Quiz patente AM

banner_300x100_motori

Guarda la classifica dei Quiz Patente!

banner-migliori

Quiz Patente B in Lingua

quizzes driving license in English quiz dans permis de conduire français Quiz in deutscher Führerschein pruebas de permiso de conducción español

викторины водительских прав на русском языке اختبارات رخصة القيادة باللغة العربية 在中国驾驶执照测验 ajutorul testelor de conducere în România

Quiz Patente A1 B 2011

Sono ancora disponibili i vecchi Quiz Patente A1 B in vigore da gennaio 2011