Site image

 

Normative

Aggiornamento del Codice della Strada: state in campana!
Data pubblicazione : 2012-10-15

La Commissione Bilancio ha approvato la proposta di legge per la modifica di alcune norme del Codice della Strada. Una “mini riforma”, che aggiornerà alcuni articoli del Codice della Strada già in vigore, e regolamenterà categorie non ancora incluse.

Aggiornamento del Codice della Strada: state in campana!
Attenti alle nuove norme!

La Commissione Bilancio ha finalmente approvato la “mini riforma”, che aggiornerà alcuni articoli del Codice della Strada già in vigore, normando categorie non ancora incluse. Grazie al consenso trasversale tra le forze parlamentari presenti in Commissione, i lavori si concluderanno definitivamente nel giro di poche settimane. La proposta di legge di quest’anno presenta novità interessanti in diverse materie, quali: la guida in stato di ebbrezza e di alterazione psicofisica, gli sconti del 20% per le multe se si pagano a breve, la revoca della patente di guida, nuove regole per camper e monopattini elettrici. Qui di seguito, potrete esaminare in anteprima, ogni variazione del Codice della Strada

  

- Guida in stato di alterazione psico-fisica: cambia la modalità di controllo contro l’assunzione di sostanze illecite ed alcolici alla guida. Si potrà procedere ad accertamenti per ragionevole motivo, solo se il conducente del veicolo abbia fatto uso di sostanze stupefacenti o psicotrope e non quando si abbia ragionevole motivo, di ritenerlo sotto l’effetto conseguente all’assunzione di tali sostanze, come previsto dalla legge finora. Le analisi verranno eseguite, con campioni del fluido del cavo orale, esclusivamente da personale sanitario (non più da personale "ausiliario" o dalle forze di polizia, ndr). Nei casi in cui non sia possibile effettuare il prelievo in loco, gli agenti preposti, potranno accompagnare il conducente presso strutture sanitarie accreditate per i prelievi, indi procedere ai vari esami atti a determinare la colpevolezza del soggetto;

 

- Sconti del 20 % per le multe: l’Art. 4 della “mini riforma” prevederà una riduzione del 20% del costo totale della sanzione, nel caso in cui l’automobilista paghi l'ammenda entro 5 giorni dalla notifica. Un provvedimento volto sia a premiare il comportamento virtuoso dei cittadini, che l’autovalutazione dell’automobilista e la sensibilizzazione al problema delle multe non pagate e dei ricorsi al giudice di pace. Previste anche nuove modalità di pagamento delle contravvenzioni con modalità elettroniche. Laddove l’agente sia provvisto di apparecchiature idonea, la contravvenzione potrà essere pagata in misura ridotta all’istante. Le notifiche delle multe potranno essere inoltrate tramite posta elettronica “certificata”, se il trasgressore ne è abilitato all’uso, escludendo le spese di notifica previste per l'invio “standard”;

 

- Revoca della patente di guida: l’ultimo articolo inasprisce le pene per violazioni del Codice che determinano la fattispecie di reato di omicidio colposo. La revoca immediata della patente (oggi di 4 anni per un tasso alcolemico superiore a 1,5 g/l o per l'assunzione di sostante stupefacenti e psicotrope, ndr), potrà essere nuovamente conseguita solo dopo 5 anni dalla commissione del reato. Nel caso di tasso alcoolemico superiore a 1,5 g/l la patente potrà essere richiesta addirittura dopo 15 anni, cosa che accade anche per i “pirati della strada” indipendentemente dall’assunzione di sostante proibite. Gli anni di reclusione per i colpevoli di tali reati passano dai 2-7 della precedente legge, ai 3-10 per i colpevoli con tasso superiore 1,5 g/l o che abbiano assunto droghe;

 

- Segway (monopattini elettrici): sono omologati come veicoli a bilanciamento assistito, equiparati ai velocipedi, al pari delle biciclette a pedalata assistita. Si definiscono regolamentari i “segway” concepiti per il trasporto di una sola persona, di età non inferiore ai 16 anni, che raggiungono una velocità massima di 20 km/h;

 

- Camper e Caravan: il calcolo della massa massima non deve superare le 3,5 tonnellate per essere guidati con la Patente B. Spesso per questo tipo di autoveicoli esiste un problema di peso delle apparecchiature interne (celle frigorifere, mobili, elettronica, etc.), che portano il peso complessivo sopra al limite consentito richiedendo la Patente C per essere guidato. Allo stesso tempo si vuol rispettare la normativa europea per questo tipo di veicolo, che non “considera” il peso degli accessori e dell’attrezzatura a bordo, se non si superano complessivamente le 1,5 tonnellate.

 

Commenti dei lettori
3 commenti presenti
  • EqfnpXSOV

    07-11-2012 23:34 - #3
    scrive: Complimenti! Dal momento che non è la mia professione sono comunque contento dei miei risultati!
  • BVVLYawPzKFHlOQEp

    07-11-2012 22:58 - #2
    Dalai Lama, a religious leeadr is much more pro-science than Deepak Chopra, a medical doctor...Am I supposed to laugh out loud or waddle in agony?
  • SCSgtBptVCDdWEjeRb

    07-11-2012 15:56 - #1
    I will immediately sncath your rss as I can't find your email subscription link or e-newsletter service. Do you have any? Kindly let me understand so that I may just subscribe. Thanks.
Aggiungi il tuo commento
indietro
Notizie più lette
Pagina Fan

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla newsletter di scuolaguida.it

moto.it guida la passione Moto.it è il portale italiano dedicato alle moto, con le ultime news di settore e migliaia annunci di moto usate e moto nuove.
   
auto moto Automoto.it è il quotidiano online dedicato alle auto, con prove, notizie e una sezione mercato con migliaia di annunci di auto usate e auto km 0.

Quiz Ministeriali 2013 2014

quiz patente b, quiz patente, quiz patentino

Quiz gratuiti patente B, A1 e Patente AM (ex patentino ciclomotore)

Esercitati con la simulazione di esame dei quiz ministeriali. Prova l'esame teorico per la patente B dell'auto, A e A1 della moto o con quiz ministeriali per il patentino del ciclomotore (CIG) - Quiz patente B - Quiz patente AM

banner_300x100_motori

Guarda la classifica dei Quiz Patente!

banner-migliori

Quiz Patente B in Lingua

quizzes driving license in English quiz dans permis de conduire français Quiz in deutscher Führerschein pruebas de permiso de conducción español

викторины водительских прав на русском языке اختبارات رخصة القيادة باللغة العربية 在中国驾驶执照测验 ajutorul testelor de conducere în România

Quiz Patente A1 B 2011

Sono ancora disponibili i vecchi Quiz Patente A1 B in vigore da gennaio 2011